immagine

lunedì 30 giugno 2014

Tutto sulla risonanza magnetica mammaria

Afrodite K questo tipo di esame l'ha già fatto 2 volte quindi, visto che è un esame un tantinello più complicato di ecografia e mammografia, ho deciso di condividere alcune informazioni. Troverete una serie di notizie ed indicazioni mediche oltre le mie personali esperienze con il tipo di esame. Spero che ne abbiate bisogno il meno possibile, soprattutto se come me, questo esame non lo amate moltissimo!!!

giovedì 26 giugno 2014

Altri commenti dei firmatari della Petizione

Prosegue incessante la raccolta delle firme per la Petizione "Diritti e assistenza ai lavoratori autonomi che si ammalano". Ecco altri commenti dei firmatari tra gli oltre 45.600 che hanno aderito fino ad ora: "Perchè adesso sto bene, ma potrei ammalarmi, avere una partita Iva in Italia sembra sia una colpa anzichè un vanto. Siamo la forza motore di questo Paese ma non siamo tutelati per niente" Denyse Perathoner

lunedì 23 giugno 2014

Primo piccolo successo: 5 righe e mezzo sui lavoratori autonomi che hanno il cancro

I lavoratori autonomi sono messi male, malissimo non solo per quanto riguarda i loro diritti e le loro tutele ma anche soprattutto a livello di divulgazione delle informazioni che li potrebbero interessare. Dopo mesi di battaglia informativa, grazie anche a questo blog, dopo la partenza di una petizione ad hoc (appoggiata anche da FAVO e AIMAC) finalmente nasce un nuovo portale per i pazienti oncologici che accenna all'esistenza dei liberi professionisti.

giovedì 19 giugno 2014

L'importanza della Vitamina D ed il tumore al seno

Dopo essere stata operata di tumore al seno ho scoperto casualmente di avere bassi livelli di Vitamina D nel sangue. Il tutto è cominciato con le complicazioni postchirurgiche alla spalla che hanno reso necessaria una risonanza magnetica ed una TAC. Da lì è emersa un'osteopenia all'omero un pò strana visto che ho 46 e di menopausa ancora non se ne parla proprio. Anche la MOC ha evidenziato poi un'osteopenia alle vertebre lombari. Mi sono fatta quindi aggiungere ai valori da misurare con le analisi del sangue periodiche per i follow up oncologici, anche quelle relative all'osteoporosi, tra cui proprio la Vitamina D.

domenica 15 giugno 2014

Lavoratori autonomi, ci vogliono così: in lenta agonia

Guardando questa vignetta, ho pensato: ecco, a noi lavoratori autonomi ci vogliono proprio così. Non dobbiamo sprofondare, altrimenti alle istituzioni sparisce un bancomat preziosissimo per il prelievo fiscale. L'Inps fallirebbe senza di noi: perderebbero la principale fonte di prelievo a costo quasi zero perchè non soggetta a reali prestazioni e tutele in cambio (un vero affare).
Ma nemmeno fiorire.....

giovedì 12 giugno 2014

La tetta bionica ha finalmente la sua certificazione

La mia tetta bionica non è più da oggi solo una tetta razzo. Ebbene no, c'ha il suo nome tecnico e la sua certificazione perchè Afrodite K è riuscita finalmente a farsela consegnare dopo oltre 10 mesi dall'impianto.

martedì 10 giugno 2014

La malattia dei lavoratori autonomi fa capolino al Senato

Acta si è presentata all’audizione del 5 giugno 2014 presso la Commissione Lavoro del Senato depositando una Memoria contenente le proposte per modificare i disegni di legge n.1428 e connessi in materia di delega del lavoro (jobs act). Tra gli argomenti anche la tutela dei lavoratori autonomi che si ammalano e un allegato con la Petizione di Afrodite K.

lunedì 9 giugno 2014

Cancro al seno: missione "peso corporeo"

Da quando ho deciso di non fare la terapia ormonale, essendo stata operata proprio di un carcinoma al seno ormono-recettivo, mantenere il peso corporeo sotto controllo è stata una delle mie missioni: il grasso corporeo, infatti, è una delle fonti di estrogeni. Del resto, poi, moltissimi studi hanno dimostrato la correllazione del tumore al seno con obesità, peso corporeo e movimento.

giovedì 5 giugno 2014

La solidarietà della comunità batte la giustizia dello Stato: che vergogna!

Una buona notizia. Lo sò, è una cosa piccola ma anche i piccoli segnali possono servire a non sentirsi abbandonati. Un fisioterapista specializzato in linfologia oncologica, comprendendo quanto sia più faticoso per una lavoratrice autonoma gestire un cancro al seno perchè è un libero professionista pure lui, si è offerto gratuitamente di dare una mano alle lavoratrici autonome in difficoltà che stanno combattendo anche con il linfedema post-mastectomia. Caro Stato, tu con le tue indennità di malattia inesistenti o ridicole per le partite iva, hai il permesso di vergognarti.

martedì 3 giugno 2014

Lavoratrici autonome e tumore: La storia di Madina Fabretto

"Quando mi sono ammalata lavoravo da dodici anni nell’ufficio stampa della Provincia di Padova. Da dieci ero capo ufficio. All’inizio ero co.co.co., per un  paio d’anni, poi su “richiesta” dell’amministrazione ho aperto la partita Iva. Ogni mese, stessa fattura. Venivo rinnovata di anno in anno, o di sei mesi in sei mesi. Per un caso, la mia odissea sanitaria e quella professionale sono iniziate lo stesso giorno: il 1. agosto 2011 ho fatto la prima ecografia per il nodulo al seno e mi è arrivata la voce che un’altra persona stava per prendere il mio posto.